21 maggio 2010

Bonus Socio Sanitario ai Comuni del Distretto 42. Atto terzo.

Non è cambiato nulla. La Tecnologia non aiuta. Anzi da' modo di fornire ulteriori scuse: le linee che non vanno. La formula è diventata prassi: Abbiamo problemi di linea.
Che poi non capisco. Io a casa mia ho sempre l'adsl funzionante e mi collego 24 ore su 24 mentre gli Enti Pubblici, un... due... tre... hanno problemi di linea. I misteri della casta.
Comunque ho aggiunto un altro tassello al Puzzle infinito. Finalmente la Cassa Regionale ha istituito il sottoconto in data 17/05/2010 ed aspetta che la Ragioneria del Comune di Palermo emetta i Buoni di Prelevamento per accreditare l'importo del Bonus SocioSanitario destinato ai Comuni del distretto 42, alla Tesoreria dello stesso Comune, la BNL. Ma...

18 maggio 2010

Continua l'avventura: Bonus Socio Sanitario Distretto 42. Palermo

Qualche mese fa ho parlato in un mio post della disavventura chiamata Bonus SocioSanitario che il comune di Palermo, capofila dei comuni del distretto 42, avrebbe dovuto pagare ai suoi cittadini ed a tutti i comuni facente parte del distretto.
Ebbene a 4 mesi da quel Post, sebbene i cittadini di Palermo siano stati regolamente pagati, i Comuni e quindi tutti i cittadini residenti in tali comuni, facenti parte del famigerato distretto 42, non hanno ricevuto ancora il saldo delle spettanze relative a tale Bonus.
Le versioni raccolte in quattro mesi di telefonate sono molteplici ma ancora

8 maggio 2010

A mia madre

Come ogni anno si rinnova l'appuntamento.
Domani è la Festa della Mamma. Io non ho piu' la Mamma, non sono madre e non ho neanche una suocera, non ho nessuno a cui fare gli auguri...Si rinnova il mio dolore per la Mamma che non c'è piu. E ricordo una delle sue ultime feste della mamma e la sua gioia ai pranzi che preparavo con dolce finale, tutto fatto da me. Quel giorno era la sua festa ed almeno per quel giorno non doveva occuparsi di nulla. La sua passione erano Fragole e Panna

6 maggio 2010

Ninetta e la Pittura.

E' in un piccolo comune  in provincia di Potenza, Francavilla sul Sinni, che la piccola Ninetta scopre all'età di circa dieci anni,  la passione prepotente per la pittura. Passione che si nutre nelle strette viuzze ricche di storia del suo paesino e si libra sulle colline con altopiani, dove lussureggiante è la vegetazione.
Ma si sa non sempre le vicissitudini della vita ti danno la possibilità di coltivare le tue passioni ed anche Ninetta è costretta ad accantonare il suo sogno chiamata dalle necessità della vita.
Ma i sogni ed il talento si possono soffocare ma non

1 maggio 2010

Se non sei disoccupato...Buona Festa del Lavoro...

...oggi è la Festa del Lavoro o dei Lavoratori.
Secondo Wikipedia la Festa del lavoro o Festa dei lavoratori intende ricordare l'impegno del movimento sindacale ed i traguardi raggiunti in campo economico e sociale dai lavoratori ed è riconosciuta in molte nazioni del mondo ma non in tutte. Più precisamente, con essa si intendono ricordare le battaglie operaie volte alla conquista di un diritto ben preciso: l'orario di lavoro quotidiano fissato in otto ore. Ha origine negli Stati Uniti ed in Italia venne soppressa nel periodo fascista per poi essere ripristinata dopo il conflitto mondiale.
Ma oggi? Che senso ha oggi in Italia