16 febbraio 2010

Togliamo alla mafia per chi? Non per i cittadini...

Oggi è stata consegnata a Palermo, all'Ordine dei Giornalisti, una villa confiscata alla mafia. Una delle unità del complesso residenziale dove è stato scoperto il covo di Totò Reina. La struttura sarà destinata ad ospitare gli uffici dell'ordine ed una serie di iniziative per promuovere la coscienza civile contro la mafia.
Mi chiedo...

Che cavolo c'entra l'Ordine dei Giornalisti? Cosa è? Pubblicità?
Non sa lo Stato che ci sono un sacco di famiglie che vivono in condizioni disagiate ed in situazioni inumane?
Perchè assegnare tali ingenti patrimoni come sede di organizzazioni pubbliche quando c'è gente che non sa dove dormire?
Non sa lo Stato che ci sono persone costrette ad occupare case abusivamente perchè non hanno altra scelta?
Perchè non si distribuiscono socialmente tali beni e si fa godere la popolazione?
Perchè???
Perchè continuano a fare i buonisti e sorridere alle telecamere e la popolazione è sull'orlo del collasso?
CHISSENEFREGA  dell'ordine dei Giornalisti?
Non hanno ancora capito una cosa molto ma molto semplice che anche i bambini sanno.
La mafia si sconfigge solo in un modo. Mettendo la popolazione in condizione di non caderci preda e facendola stare bene con  Scuole, Lavoro e Case per tutti.

3 commenti:

  1. che vergogna ma ormai ci siamo abituati ...per questo che il mondo va a rotoli

    maria antonietta c

    RispondiElimina
  2. hai ragione per questo ci troviamo in un mondo di merda!maria antonietta c

    RispondiElimina