23 febbraio 2010

L'INUTILITA'


Non è soltanto un momento "No"...Quelli capitano nel corso di una vita e si bilanciano con i momenti "Si"...Si cade e ci si rialza...Nuovi stimoli distraggono e affascinano...Nuovi interessi attraggono mente e cuore ed avviene il ricambio un po' dall'esterno ed un po' dall'interno.Ma quando gli stimoli esterni diventano sempre piu' fragili e banali, quando la riserva interna si esaurisce e non avviene piu' il ricambio,
tutto sembra inutile ed ecco che inizia un infinito momento "No".
Inizialmente si procede alla cieca ubriacandosi di chiacchiere, inseguendo l'esile fiammella che luccica davanti ai tuoi occhi, cercando di creare e pensando che nella confusione magari qualcosa colpirà la tua mente ed il tuo cuore e ti farà ricominciare a sperare...ma man mano che si prosegue e la luce si fa sempre piu' flebile
ci si accorge che tutto è...inutile.

E ci si comincia a voltare indietro, ci si comincia a chiedere perchè, ci si comincia ad interrogare sullo scopo dell'esistenza...e piu' profondi diventano questi processi piu' gli altri si allontanano e piu' difficile diventa la comunicazione.
Cerchi di pensare positivo, cerchi di vedere il bicchiere mezzo pieno anche se sai che il bicchiere è in realtà mezzo vuoto e non basta a dissetarti...ma non c'è nulla da fare...

Diventa sempre piu' difficile alzarti al mattino perchè aprendo gli occhi ti rendi conto che non ti aspetta nulla di diverso e che i gesti, le parole saranno gli stessi di sempre e ti alzi solo perchè sai che arriverà la sera e potrai tornare a dormire anche se neanche il sonno ti appaga, un sonno senza sogni.

Oggi la giornata è stupenda, il sole splende nel cielo turchese. la temperatura mite fa pensare alla primavera ed io non riesco a gioire per cio' che ho...vuota d'amore.
E' tutto inutile. Io sono inutile e trascino questa mia inutilità come un fantasma inquieto trascina le sue catene...












4 commenti:

  1. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  2. Ros, la vita è questa, è fatta di alti e bassi. Tutti hanno questi momenti, e ne escono i più forti. Sono sicuro che tu sei una donna forte...

    RispondiElimina
  3. Ambra perchè hai tolto il commento?
    Anche io sono felice di averti conosciuta...:-)

    RispondiElimina
  4. Ross l'avevo solo spostato su RESET, ma come sempre faccio un gran casino.
    Qui ti avevo scritto : Ross non è da te abbatterti, sei una donna tenace e determinata. Vedrai che quello che stai passando è uno dei tanti momenti NO e passerà in fretta.
    Un baciotto Ambra

    RispondiElimina