16 ottobre 2009

La Profezia di Celestino e le Nove Illuminazioni. Seconda Parte


 
La Sesta Illuminazione spiega che noi, nei momenti di maggiore tensione, interrompiamo il collegamento con l'energia superiore e torniamo a prendere dagli altri ricorrendo al consueto modo personale ed inconscio che rispecchia le abitudini infantili dalle quali ci si può liberare ripercorrendo con consapevolezza il nostro
passato. Inoltre analizzando i nostri genitori, comprendendo il significato della loro esistenza, possiamo scoprir lo scopo spirituale per cui siamo nati.

La Settima Illuminazione riguarda il processo di evoluzione consapevole grazie al quale si diventa ricettivi verso ogni coincidenza e risposta che l'universo fornisce. In modo graduale si delinea il percorso della nostra vita e diventa chiaro che i sogni e i desideri più intensi cui siamo profondamente legati, fanno parte dello scopo che ci ha condotto a questa esistenza e non devono essere messi da parte considerandoli inrealizzabili, ricordiamo, anzi, che qualunque cosa si desideri, si manifesta spontaneamente se la si ordina con "Amore".

L'Ottava Illuminazione spiega l'importanza dei rapporti umani. Le persone che si incontrano hanno un messaggio per noi e possiamo aiutarci a vicenda guardando al di là dell'aspetto esteriore, della personalità parente, scorgendo la loro essenza spirituale e stabilendo un contatto autentico che arricchirà interiormente e faciliterà l'evoluzione di ognuno.

La Nona in Illuminazione è la consapevolezza di come procederà l'evoluzione mentre attueremo le altre otto nella vita quotidiana, nel "qui e ora", operando trasformazione pratiche in noi stessi e nella società. Connessi con la fonte di energia universale, porteremo le nostre vibrazioni ad un livello sempre più elevato, ad una frequenza puramente spirituale-secondo il Manoscritto- interi gruppi di persone che hanno raggiunto un certo livello diverranno improvvisamente invisibili, superando la barriera tra questa vita e l'altro mondo. Raggiungere il paradiso restando qui sulla terra è lo scopo della storia umana.



In questo periodo storico noi sembriamo particolarmente sintonizzati con lo sviluppo stesso della vita, con quegli avvenimenti fortuiti che accadono proprio al momento giusto e ci fanno incontrare le persone capaci di avviare la nostra esistenza in una direzione nuova ed ispiratrice. Forse riusciamo ad intuire il significato elevato di questi avvenimenti piu' di quanto abbiano fatto le persone vissute prima di noi. Sappiamo che per ognuno di noi la vita è una rivelazione spirituale, seducente e magica, che nessuna filosofia e religione è riuscita finora a chiarire del tutto. E siamo a conoscenza anche di qualcos'altro: sappiamo che nel momento in cui comprendiamo cio' che sta succedendo, mettendo in moto questa forma di crescita e mantenendola in vita, il genere umano effettuerà un incredibile balzo in avanti raggiungendo finalmente il nuovo stile di vita che ha inseguito nell'arco di tutta la sua storia....

"tratto da : la Profezia di Celestino di James Redfield"

Nessun commento:

Posta un commento